Bird e The Previous Owner

Prima nazionale e prima romana il 21 maggio al Teatro Palladium con l’ultimo appuntamento di Orbita, la stagione danza diretta da Spellbound che intende mappare le realtà di punta della danza contemporanea.

In scena due lavori della coreografa di origine serba, ma di stanza ad Amsterdam, Dunja Jocic, già premiata con il prestigioso VSCD Zwaan nel 2021, che presenta in prima romana il cortometraggio Bird, diretto insieme al regista Marinus Groothof e, in prima nazionale, The Previous Owner, uno spettacolo che esplora il tema del transumanesimo.

 

Un’indagine sulla libertà è al centro di Bird, premiato con il Cinedance Public Award di Amsterdam nel 2016: il rapporto di un bambino e una madre, diva dell’opera e il percorso di emancipazione che gli consente di sperimentare attraverso il gioco le infinite occasioni per scoprirsi libero.

 

Dal piano puramente personale a quello etico, Dunja Jocic con The Previuos Owner, sul palco alle 21.30, si inserisce sulla scia del dibattito filosofico e culturale, aperto dal transumanesimo, concentrato sulle possibilità e i limiti di espandere le capacità fisiche e cognitive dell’uomo attraverso la biotecnologia.

Si può superare il confine tra la vita e la morte? Le tecnologie possono riprogettare la condizione umana? Nel prossimo futuro, la mente di un uomo in fin di vita viene installata su un giovane corpo, stimolando una battaglia sull’identità della nuova persona generata.

Sugli echi di Blade Runner, The Previous Owner è la battaglia tra mente e corpo, tra umano e replicante che lottano per la proprietà dell’essere umano appena creato.

Bio

Dunja Jocic è una coreografa di origine serba ma residente ad Amsterdam. Premiata con il prestigioso VSCD Zwaan nel 2021 presenta per la prima volta in Italia il lavoro The Resident e il corto The Bird che ha ricevuto il Cinedance Public Award nel 2016. Ha danzato con illustri compagnie come, Club Guy e Roni e Emio Greco /PC (Olanda), Ballet du Nord (Francia), Saskia Bodekke e Peter Greenaway per citarne solo alcuni. Per la sua performance in “Midnight Rising” di Club Guy e Roni, Dunja Jocic è stata nominata per un Cigno d’Oro nel 2013. Negli anni i suoi lavori sono stati presentati in teatri come lo Stadsschouwburg di Rotterdam, il Bellvue Theater di Amsterdam, l’Utrecht Stadsschouwburg in Olanda, il Taichung Metropolitan Opera House di Taiwan, il Serbian National Theater di Belgrado e festival come il Nederlandse Dansdagen di Amsterdam (Olanda), il Dance New Air festival di Tokyo (Giappone), il Trans Art Festival di Bolzano (Italia) e il Temps d’Aimer la Dance di Biarritz (Francia).

 

BIRD

Prima romana

Diretto da Dunja Jocic e Marinus Groothoff

Prodotto da Dunja Jocic

Line Producer Marko Jocic

Scritto da Marinus Groothof

Costumi Anky Groothof

Sound Design Ferry de Pater

Visual Effects Ivan Pribicevic

Montaggio Brian Ent

Musiche Ian Marien

Coreografie Dunja Jocic

Cast Stefan Ckonjevic, Dunja Jocic, Jelena Djokic

Fotografia Jelena Jankovic

Viktorija Film production

 

 

 

THE PREVIOUS OWNER

Prima nazionale

Coreografia Dunja Jocic

con Kalin Morrow

Attore in video: Tom Jansen

Testo Rik van den Bos

Drammaturgia e scene Marinus Groothof

Luci Wil Frikken

Musiche Renger Koning

Costumi: Maartje Prins

 

Biglietti

Intero 15 euro

Ridotto (over 65, under 24, convenzioni) 12 euro

Ridotto studenti 8 euro

https://www.ciaotickets.com/biglietti/previous-owner-bird

 

INFO

Botteghino Teatro Palladium – aperto due ore prima dello spettacolo
Piazza Bartolomeo Romano, 8 – Roma – Tel: 06 5733 2772

Info, prenotazioni e abbonamenti
tel. 06 69426222
orbitapromozione@gmail.com

 

 

Le notizie del sito VivailTeatro.it sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «VivailTeatro.it» e l'indirizzo «www.vivailteatro.it»

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui