Al Teatro Mongiovino 4 appuntamenti per i più piccoli e non solo, dal 1 al 4 ottobre 2020

1 ottobre 2020 ore 17,00

il Teatro delle Marionette degli Accettella presenta:

SUONIAMO INSIEME…
ANIMALI FANTASTICI E BESTIE FEROCI

Compagnia: Pirimpumpara
Testo e regia: Maria Giuditta Santori
Con:Maria Giuditta Santori(percussioni e voce);Raffaele Magrone(clarinetto e voce);Sabrina Scriva(chitarra e voce)
Disegno luci: Roberto De Leon

Età consigliata da 0 anni

Concerto interattivo per bambini e genitori ispirato alla teoria di Edwin Gordon sull’apprendimento musicale infantile. I brani sono composizioni originali di Maria Giuditta Santori e coinvolgono grandi e bambini in un ascolto partecipe e condiviso. Un’esperienza unica da vivere con il proprio figlio.

 

3 ottobre 2020 ore 17,00

il Teatro delle Marionette degli Accettella presenta:

L’ALBERO AMICO

Compagnia:Teatro delle marionette degli Accettella
Di: Alessandro e Icaro Accettella e Arianna Fioravanti
Con:Alessandro Accettella e Silvia Grande
Luci:Roberto De Leon

Età consigliata dai 3 anni

La storia racconta di una fortissima e bellissima amicizia tra un bambino e un albero. Tutti i giorni il bambino gioca con lui. Dalle radici si arrampica su…su…tra i suoi intricati rami e attraverso le sue foglie…fino a toccare il cielo. La salita è occasione di diversi incontri: gli occhi delle civette, il volo degli uccelli, streghe e fantasmi, i cristalli della neve, i due innamorati, un gatto e un topo che giocano a nascondino, gli aerei di carta e gli aquiloni e un burattino di legno… Un giorno, però, il bambino incontra un falegname che decide di portare via l’albero per farne una barca che possa viaggiare per il mondo e per costruire una casa nella quale poter vivere. Un camion si porta via l’albero e al bambino non restano che le fantasticherie e i ricordi del suo compagno di giochi. Saranno il gatto e il topo a mettere nel terreno…un seme. E da questo seme nascerà una nuova vita, un nuovo albero, un nuovo compagno di giochi.

 

4 ottobre 2020 ore 17,00

il Teatro delle Marionette degli Accettella presenta:

MARTINO E LA BALENA

Compagnia:Teatro delle marionette degli Accettella
Di: Icaro Accettella
Messa in scena:Stefania Umania
Con:Stefania Umania
Luci:Roberto De Leon

Età consigliata dai 2 anni

Martino è un bimbo come tanti, vive in un piccolo paese affacciato sul mare, baciato dal sole e pieno di colori. La sua più grande passione è fare il pescatore. Tutte le notti esce in mare con la sua barchetta e si addormenta coccolato dalle onde. Ma un giorno acca-de qualcosa di diverso: sente un suono, un lamento… E’ una balena che con il suo cucciolo si è arenata sulla spiaggia e chiede aiuto… non può più nuotare, il mare è troppo inquinato e non riesce più a respirare!
Sarà Martino insieme agli spettatori a cercare una soluzione per salvare la balena e non solo, bisognerà salvare anche il mare che l’uomo ha fatto pian piano ammalare…
Una storia dolcissima e di grande sensibilizzazione verso la natura, raccontata in rima, che parla di coraggio, rispetto e collaborazione.
Il pubblico assiste allo spettacolo all’interno dello spazio scenico, circondati dal calore delle luci e della musica e, attraverso l’utilizzo di scenografie, oggetti, odori, saranno coinvolti nell’interpretazione della storia dall’attrice, diventando parte integrante dello spettacolo.

 

4 ottobre 2020 dalle ore 10,00 e ore 19,00

il Teatro delle Marionette degli Accettella presenta:

LA MAGIA DEI CARTONI ANIMALI

A cura di: Per fare un gioco

Età consigliata: per tutti

Laboratorio pittorico Installazione realizzata con sculture di cartone riciclato di animali di varia natura e dimensione. I partecipanti potranno dare liberamente colore a tutte le sculture in un’azione colletiva. L’associazione fornisce tempere, pennelli e tutto il necessario per lo svolgimento del laboratorio.

PREZZO BIGLIETTO: ADULTI € 10,00 ; BAMBINI € 8,00

Per informazioni e prenotazioni
Tel. 06.51.31.492
www.accettellateatro.it
mongiovino@accettellateatro.it
prenotazioni@accettellateatro.it

Le notizie del sito VivailTeatro.it sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «VivailTeatro.it» e l'indirizzo «www.vivailteatro.it»

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui